Trapezio Principianti/Liv.1

Trapezio Principianti/Liv.1

Trapezio Principianti/Livello 1


Il trapezio è uno dei più antichi strumenti del circo, costituito da due corde che reggono una barra.

In questo spazio il corpo si muove, esplora e impara a rafforzarsi.

La leziona dura una ora e mezza.

La prima parte è dedicata al riscaldamento muscolare e alla preparazione fisica specifica per questo attrezzo: potenziamento e stretching.

La seconda parte è per l’apprendimento della tecnica, quindi di quegli elementi che si possono compiere sotto e sulla barra e anche sulle corde. Si impareranno figure statiche, equilibri, prese con diverse parti del corpo, sequenze in movimento.

Infine il defaticamento e l’allungamento muscolare.

Durante l’anno è anche compresa una parte di ricerca di fluidità del movimento in aria e di creazione, soprattutto rivolta all’esplorazione di diverse possibilità di transizione da una figura all’altra per creare sequenze personali.

Il corso è rivolto ai principianti, cioè a quelli che approcciano per la prima volta al trapezio, fino a coloro che lo praticano da tre anni.

Insegnanti

Agostina Recinella

Agostina Recinella

Insegnante

Artista di circo contemporaneo che ha lavorato in performance e spettacoli nazionali e in festival internazionali

Gloria Barbanti

Gloria Barbanti

Insegnante

Artista di circo contemporaneo che ha lavorato in performance e spettacoli nazionali e in festival internazionali

Calendario

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì
13:00
Trapezio Principianti/Liv.1
Sala Gialla
13:00 - 14:30
13:30
14:00

Martedì

  • Trapezio Principianti/Liv.1
    13:00 - 14:30
No events disponibile!

Scatti dal corso

FAQ del corso

Adulti

Fino ai 19 anni è previsto un corso dedicato che si chiama Aerea Giovani (guarda il calendario!), dai 20 anni in poi, questo é il corso che fa per te! L’età massima? Dipende solo dalla tua voglia di metterti alla prova, non si é mai troppo vecchi per iniziare o migliorarsi  😉

No: se è la prima volta che pratichi, abbi cura di dirlo all’insegnante prima che inizi la lezione. La pratica costante, tanta determinazione e un po’ di pazienza ti porteranno a raggiungere risultati che mai ti saresti immaginat*. Siamo qui per questo 🙂

Si! Scrivici il tuo nome con il pennarello e lascialo nella griglia con scritto “tappeti personali”.

Porta un tappetino tipo da yoga, servirà per il riscaldamento a inizio lezione. Per questioni igieniche ognuno utilizza il proprio.

Il corso prevede un massimo di 2 o 3 allievi ad attrezzo, e il numero massimo degli allievi in sala é proporzionale al numero di attrezzi disponibili e alla possibilità di essere adeguatamente seguiti dall’insegnante.

Non ti preoccupare, in sala c’è n’è qualcuno in più. Per le prossime volte ti consigliamo però di portare il tuo, scriverci il nome e lasciarlo in sala!

Saggio

Assolutamente si! Le nostre sono arti performative, lo spettacolo finale fa parte del percorso di apprendimento della disciplina a 360*. Il periodo é generalmente nella prima metà di giugno. Tempi e modalità verranno comunicati a metà corso.

 Non sai cosa ti perdi. É davvero un esperienza ed un emozione da vivere, un ricordo che non scorderai, oltre a darti la possibilità di metterti alla prova nella parte più artistica della disciplina circense.

Tutti

Certamente, docce e acqua calda operativi!

Puoi fare lezioni private con l’insegnante per approfondire le tue esigenze. Possono servire per recuperare se non ti senti in pari con la tecnica che sta proseguendo nel corso, per imparare qualcosa di specifico che hai sempre sognato di fare, o anche solo per dare un boost al tuo apprendimento. Il valore che ti porti a casa da una lezione privata é davvero alto! Parla con l’insegnante e/o chiedi alla segreteria le modalità e i costi.

Sì, c’è una stanza di relax all’ingresso dove puoi leggere o riposare su divano e poltrone, e all’esterno troverai una pineta con tavolini e sedie in cui puoi fare anche coworking!

Corsi Aerea

La lezione è strutturata in tre momenti: riscaldamento con potenziamento e preparazione fisica per la disciplina, tecnica in aria , stretching finale. Intorno a metà dell’anno alla tecnica viene integrata la parte artistica, di creazione di una sequenza, coreografia, musicalità, espressività, in vista della preparazione della performance finale.

La distinzione tra i due Livelli è: 

Livello 1 (Principianti): da 0 a 3 anni di esperienza.
Livello 2 (Intermedi) : almeno 4 anni di esperienza in aerea.

Per accedere alle classi livello 2 è necessario avere almeno 4 anni di pratica di acrobatica aerea oppure esperienza pregressa e preparazione fisica idonea allo studio delle basi della dinamica o di cadute avanzate.

N.B: se hai dubbi sul tuo livello prova una lezione e parla con l’insegnante, sartoria certamente dirottarti sul miglior percorso per te.